Skip to main content

SCARICA IL MODELLO A4 DELLA COMUNICAZIONE DI AVVENUTA STESURA DEL PSC E DEL FASCICOLO (ART. 91 DEL D. LGS. 81/2008)

SCARICA A4 SCARICA L'APP DEL GIORNALE LAVORI

 

Il fascicolo dell’opera è un documento contenente le informazioni utili alla prevenzione e protezione dai rischi cui sono esposti i lavoratori, da prendere in considerazione all’atto di eventuali lavori successivi da effettuare sull’opera, ovvero i lavori di manutenzione. Nel caso di opere pubbliche (D.Lgs 163/2006 e s.m.i.) “il fascicolo tiene conto del piano di manutenzione dell’opera e delle sue parti (art. 40 DPR 554/1999)”.

Il Nuovo Fascicolo dell’Opera è obbligatorio in tutte le opere edili e deve essere redatti in conformità a:

  • Decreto Legislativo 81/08, Art. 91 ed Allegato XVI;
  • Allegato II al Documento U.E. 26 maggio 1993.

Il fascicolo è diventato un documento di particolare importanza:

  • deve essere presente già all’atto dell’apertura del cantiere; la sua assenza è motivo di sospensione del permesso a costruire o della d.i.a.;
  • è funzionale alla corretta progettazione dell’edificio sicuro, obbligo dei progettisti ai sensi del D.Lgs. 81/2008, art. 22, comma 1;
  • è indispensabile per i committenti (proprietari, amministratori condominiali, etc.) che devono appaltare o ordinare lavori successivi sulle opere edili già ultimate.