Skip to main content

La consegna DPI è l’atto con cui il datore di lavoro fornisce ai lavoratori i dispositivi di protezione individuale (DPI) necessari per svolgere le loro mansioni in sicurezza.

consegna dpiSi tratta di un obbligo previsto dal D.Lgs. 81/2008, il Testo Unico sulla salute e sicurezza sul lavoro, che stabilisce le modalità e le responsabilità della consegna DPI. Vediamo cos’è, come si fa e perché è importante la consegna DPI.

Gestionale cantiere e rapportini di lavoro myAEDES

Gestionale cantiere e rapportini di lavoro myAEDES

Cos’è la consegna DPI?

La consegna DPI è il documento che attesta la ricezione e l’uso dei DPI da parte del lavoratore. Il documento deve contenere i dati del datore di lavoro, del lavoratore, dei DPI consegnati e la data di consegna. Il documento deve essere firmato sia dal datore di lavoro che dal lavoratore, in duplice copia, di cui una da conservare dall’azienda e una da consegnare al lavoratore.

La consegna DPI deve essere accompagnata da una formazione e un’informazione adeguata sul corretto utilizzo dei DPI, sulle modalità di manutenzione e sostituzione, sulle sanzioni previste in caso di mancato o scorretto uso. La consegna DPI deve essere aggiornata ogni volta che si verificano variazioni nelle condizioni di lavoro, nei rischi, nei DPI o nei lavoratori.

Come si fa la consegna DPI?

La consegna DPI si fa seguendo alcune regole e procedure. Innanzitutto, il datore di lavoro deve scegliere i DPI più idonei alle esigenze dei lavoratori, in base alla valutazione dei rischi e alle norme tecniche. I DPI devono essere conformi alle disposizioni comunitarie, dotati di marcatura CE e accompagnati da una dichiarazione di conformità e da un manuale d’uso. Il datore di lavoro deve fornire i DPI gratuitamente ai lavoratori, in numero sufficiente e in buono stato di conservazione. Il datore di lavoro deve compilare il documento di consegna DPI, usando un modulo apposito o un modello personalizzato, che contenga tutti i dati richiesti.

Il datore di lavoro deve far firmare il documento al lavoratore, dopo averlo informato e formato sull’uso dei DPI. Il datore di lavoro deve conservare una copia del documento e consegnarne una al lavoratore. Il datore di lavoro deve verificare periodicamente l’efficacia e l’adeguatezza dei DPI e sostituirli in caso di usura, danneggiamento o obsolescenza.

Gestionale cantiere e rapportini di lavoro myAEDES

Gestionale cantiere e rapportini di lavoro myAEDES

Perché è importante la consegna DPI?

La consegna DPI è importante perché è un atto che tutela la salute e la sicurezza dei lavoratori e del datore di lavoro. I DPI sono infatti degli strumenti indispensabili per prevenire o ridurre i rischi derivanti dalle attività lavorative, come infortuni, malattie professionali, esposizioni a agenti nocivi.

La consegna DPI è anche un atto che dimostra il rispetto delle norme vigenti in materia di sicurezza sul lavoro, che impongono al datore di lavoro di fornire i DPI ai lavoratori e di documentarne la consegna. La consegna DPI è quindi un atto che evita sanzioni amministrative, penali o civili in caso di controlli, incidenti o controversie. La consegna DPI è infine un atto che favorisce la cultura della sicurezza sul lavoro, sensibilizzando i lavoratori e il datore di lavoro sull’importanza di usare i DPI in modo corretto e responsabile.

Esempio modulo di consegna dei dispositivi di protezione individuale (DPI)

Dati del datore di lavoro

Nome e cognome: _______________________________

Ragione sociale: _______________________________

Sede legale: _______________________________

Partita IVA: _______________________________

Telefono: _______________________________

Email: _______________________________

Dati del lavoratore

Nome e cognome: _______________________________

Codice fiscale: _______________________________

Qualifica: _______________________________

Mansione: _______________________________

Reparto: _______________________________

Data di consegna

//____

Elenco dei DPI consegnati

DPITipo e modelloQuantitàFirma del lavoratore
Casco___________________________________
Guanti___________________________________
Occhiali___________________________________
Mascherina___________________________________
Otoprotettori___________________________________
Scarpe___________________________________
Imbracature___________________________________
Tute___________________________________
Schermo___________________________________
Altro___________________________________

Dichiarazione del lavoratore

Il sottoscritto dichiara di aver ricevuto i DPI elencati e di aver preso visione delle seguenti informazioni e disposizioni:

  • I DPI sono forniti dal datore di lavoro in ottemperanza al Testo Unico sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro di cui al Decreto Legislativo n. 81/200812.
  • I DPI sono idonei alla protezione dai rischi specifici presenti nell’ambiente di lavoro e sono conformi alle norme tecniche vigenti.
  • I DPI devono essere utilizzati in modo corretto e conforme alle istruzioni fornite dal datore di lavoro, dal dirigente o dal preposto, nonché alle indicazioni del fabbricante.
  • I DPI devono essere sottoposti a regolare manutenzione, pulizia e controllo, secondo le modalità stabilite dal datore di lavoro.
  • I DPI devono essere conservati in modo adeguato e custoditi con cura, evitando di apportarvi modifiche o alterazioni.
  • I DPI devono essere restituiti al datore di lavoro al termine dell’utilizzo o quando non sono più necessari, oppure sostituiti in caso di usura, danneggiamento o perdita di efficacia.
  • Il mancato o scorretto utilizzo dei DPI comporta sanzioni disciplinari e amministrative, oltre alla responsabilità civile e penale per i danni eventualmente causati a sé o a terzi.

Firma del datore di lavoro


Firma del lavoratore

Vedi anche: Cronoprogramma lavori excel gratis, 3 modelli ed esempio (myaedes.com)

Vedi: Articolo FORBES, myAEDES l’app che aiuta il professionista a gestire il cantiere