Skip to main content

Il rapportino di lavoro è un documento fondamentale per tenere traccia delle attività svolte in un cantiere edile, sia dal punto di vista tecnico che contabile. In questo articolo vedremo cos’è il rapportino di lavoro, quali informazioni deve contenere, come si compila e come si può semplificare il processo con l’app myAEDES.

Rapportino di lavoroCos’è il rapportino di lavoro e a cosa serve?

Il rapportino di lavoro, anche chiamato rapportino di cantiere o rapportino giornaliero, è un documento che registra le operazioni effettuate in un cantiere durante una giornata lavorativa. Il rapportino di lavoro ha due funzioni principali:

Per le imprese, aiuta a tenere conto della contabilità e a tracciare accuratamente le ore di lavoro dei propri dipendenti e collaboratori;
Sul piano tecnico, funge da passaggio chiave prima di richiedere al cliente pagamenti a “consuntivo”, cioè relativi alle singole operazioni svolte.
Il rapportino di lavoro ha anche un’importanza legale, in quanto costituisce una prova delle prestazioni erogate e delle eventuali anomalie o problemi riscontrati. In caso di contenzioso o dispute, il rapportino di lavoro può essere usato come elemento di difesa o di contestazione.

Quali informazioni deve contenere il rapportino di lavoro?

Il rapportino di lavoro deve contenere, in modo chiaro e completo, le seguenti informazioni

  • Dati del cliente, come nominativo e indirizzo;
  • Riferimenti temporali, cioè data del rapportino e fascia oraria in cui i lavori sono svolti (dall’ora esatta di inizio a quella di fine);
  • Ore totali lavorate, utili a tenere traccia del calcolo della busta paga;
  • Nome del rapportino (di solito, viene utilizzata la data e il nome del cantiere);
  • Operatori o squadre impiegate per svolgere le operazioni;
  • Descrizione delle attività svolte, con indicazione dei materiali e dei mezzi utilizzati;
  • Eventuali annotazioni climatiche, anomalie, ritardi, variazioni o osservazioni;
  • Firma del cliente o del responsabile dei lavori per attestare l’avvenuta esecuzione delle prestazioni.

Cosa scrivere su un rapportino di lavoro?

ESEMPIO RAPPORTINO DI LAVORO

Cliente: Mario Rossi
Indirizzo: Via Roma, 10 – 70123 Bari
Data: 25/01/2024
Ora inizio: 08:30
Ora fine: 17:30
Ore totali: 9

Rapportino n. 1 – Cantiere: Ristrutturazione bagno

Operatori: Giuseppe Verdi, Luca Bianchi
Attività svolte: Demolizione piastrelle, rimozione sanitari, posa tubazioni, stuccatura pareti
Materiali utilizzati: Martello pneumatico, trapano, spatola, tubi, stucco
Mezzi utilizzati: Furgone, carriola, cassonetti
Annotazioni: Nessuna anomalia, lavori in linea con il cronoprogramma, prevista consegna per il 31/01/2024

Firma del cliente: _________________________
Firma del responsabile dei lavori: _________________________

Documentazione necessario allo svolgimento dei lavori 

DocumentoDescrizione
Giornale dei lavoriRegistra le operazioni effettuate in cantiere durante una giornata lavorativa, dal punto di vista tecnico e contabile
Libretto di misura delle lavorazioni e delle provvisteContiene la misurazione e la classificazione di tutte le lavorazioni eseguite in cantiere
Registro di contabilitàRiassume l’intera contabilizzazione dell’opera e viene firmato dall’appaltatore e dal direttore dei lavori
Stato di avanzamento dei lavori (SAL)Si redige ogni volta che si deve effettuare il pagamento di una rata di acconto e contiene il riassunto di tutte le lavorazioni eseguite
Certificato di pagamento delle rate di accontoViene rilasciato dal responsabile unico del procedimento (RUP) dopo aver ricevuto il SAL e attesta il pagamento all’appaltatore
Conto finale e relazioneSi redigono al termine dei lavori e contengono il saldo finale e la descrizione dell’opera realizzata
Documento unico di regolarità contributiva (DURC)Attesta la regolarità dei versamenti previdenziali e assistenziali da parte dell’impresa
Certificato di iscrizione alla Cassa EdileAttesta l’iscrizione dell’impresa alla Cassa Edile competente per territorio
Copia del Libro Unico del LavoroContiene i dati anagrafici e contrattuali dei lavoratori dipendenti dell’impresa
Registro di cantiereContiene i dati relativi ai lavoratori autonomi, ai lavoratori distaccati e ai lavoratori in somministrazione che operano in cantiere

Rapportini di lavoro con myAEDES

myAEDES è un software gestionale per cantieri edili, che può essere usato da ogni dispositivo Android, iOS, Huawei, Windows, Mac e dai browser più diffusi. Con myAEDES, puoi creare e gestire i tuoi cantieri, compilare il giornale dei lavori, i verbali di sopralluogo, i verbali CSE, le checklist e i rapportini di lavoro in modo semplice e veloce

Come compilare il rapportino di lavoro con myAEDES in 4 semplici passi

Per compilare il rapportino di lavoro con myAEDES in 4 semplici passi, segui le istruzioni seguenti:

  1. Scarica l’app myAEDES sul tuo dispositivo e registrati con la tua email e password. Puoi anche accedere da PC o Mac.
  2. Crea il tuo profilo inserendo i dati della tua impresa e i dati dei tuoi cantieri.
  3. Utilizza il modello di rapportino di cantiere fornito dall’app.
  4. Compila il rapportino di cantiere inserendo i dati richiesti e aggiungendo foto, note o allegati.

Una volta compilato, puoi firmare digitalmente il rapporto e inviarlo via email, PEC, WhatsApp e archiviarlo in cloud. Inoltre, i rapportini di cantiere possono essere consultati, esportati o stampati facilmente da PC o Mac. L’app myAEDES è compatibile con dispositivi Android, iOS, Huawei, PC e Mac.

myAEDES ti permette di risparmiare più di 10 ore a settimana, digitalizzando i rapportini di lavoro e altri documenti di cantiere. Inoltre, puoi monitorare lo stato dei lavori, i costi, le scadenze, le ore degli operai e gestire il calendario delle lavorazioni con il cronoprogramma e lo scadenzario