Skip to main content

Resta aggiornato con noi sul mondo dell’edilizia! Segui myAEDES

Il cantiere è un pezzo di terra dove hanno luogo tutte le attività collegate alla costruzione di una struttura. Solitamente i vari componenti del paesaggio (vegetazione, suolo, terreno) sono modificati per svolgere l’attività cantieristica.

Ci sono varie sfide che si possono riscontrare in un cantiere, tutte collegate con le condizioni dell’ambiente e in base alla struttura che si vuole porre. Un cantiere non implica per forza grandi cambiamenti nel paesaggio o nell’ambiente.

I piccoli progetti di manutenzione delle infrastrutture devono avere a che fare con i requisiti di sicurezza gestiti dai regolamenti locali. La limitazione dell’area dove si svolgeranno i lavori è determinata dalla legge e dai professionisti insieme.

Per la manutenzione e la costruzione id infrastrutture, invece, i professionisti devono stabilire un’area di lavoro dove possono svolgere il mestiere in sicurezza.

Nella superficie possiamo dire che ci sono due tipi di costruzioni: edifici e industrie. Edifici e case sono termini che spesso si usano in modo interscambiabile quando si tratta di infrastrutture come condomini, hotel e appartamenti.

In un certo senso le industrie sono tutti quegli edifici dove sono immagazzinati i beni o prodotti. Il settore delle industrie richiede professionisti molto qualificati in quel preciso ambito.

In ogni caso i requisiti per una infrastruttura industriale come un mulino a vento sono nettamente diversi da quelli per una ferrovia, indipendentemente dal fatto che entrambi siamo infrastrutture industriali.

Ci sono vari tipi di cantieri, ognuno con le sue regole di sicurezza e indicazioni.

Tipi di cantiere

Case o residence

I cantieri per case o residence in molti paesi hanno le loro specifiche regole. Dato che la maggior parte di questi cantieri nasce in posti molto affollati, ad esempio in città, ci sono regole di sicurezza più severe in ottica di proteggere i passanti.

I cantieri residenziali includono case, appartamenti e piccoli condomini. I servizi come la piscina, il teatro o il parco che si trovano dentro i condomini fanno anche questi parte del cantiere, a patto che non sia specificato diversamente.

Si sottolinea che può capitare che diversi costruttori lavorino sullo stesso cantiere. A patto che tutti lavorino all’interno dell’area delimitata.

Generatori di energia

I metodi più comuni di generare energia sono gas, carbone e olio. Tuttavia sono sempre più comuni pannelli solari, centrali idroelettriche e eoliche.

Nonostante i cantieri per pannelli solari siano diversi dai gasdotti, entrambe le loro costruzioni includono strutture per immagazzinare e trasmettere energia.

Gestione di rifiuti

Gli impianti per la gestione di rifiuti sono spesso situati vicino alle città. Solitamente includono classificazioni, riciclo ed eliminazione dei rifiuti.

A volte si trovano piante d’acqua vicino agli impianti, e spesso viene riutilizzata per irrigazione. Sono sempre ben gestiti in modo che la gente non autorizzata non possa entrare per danneggiare i materiali o avvelenare l’acqua.

Trasporti e traffico

Aeroporti, autostrade, ferrovia, ponti e porti fanno parte delle infrastrutture per il trasporto. Possono essere classificati come cantieri industriali.

Tuttavia i cantieri di aeroporti e autostrade non rimangono gli stessi durante il processo di costruzione. L’area delimitata dei lavori cambia man mano che i lavori vanno avanti.

Sicurezza nei cantieri

Il piano di sicurezza e coordinamento è sviluppato dai gestori e dagli ingegneri del cantiere. Dopo l’analisi dei rischi delle attività lo distribuiscono a ogni lavoratore.

Ogni paese ha le sue regole e leggi da rispettare in un cantiere.

IL PPE (personal protective equipment)

Anche se non ci sono pericoli evidenti, tutti i lavoratori devono avere le protezioni base con loro. Il set di protezione che il lavoratore deve usare cambia a seconda del cantiere in cui stanno lavorando.

Ci sono 6 tipi diversi di PPE:

  • protezione acustica
  • protezione per le mani
  • protezione respiratoria
  • protezione per la testa
  • protezione per gli occhi
  • protezione per i piedi

Molti cantieri richiedono l’uso del casco, gli stivali, occhiali protettivi e divisa ad alta visibilità.

Resta aggiornato con noi sul mondo dell’edilizia! Segui myAEDES